X

Avvio record nel Pacifico: osservato il primo sistema tropicale

La stagione degli uragani nell’Oceano Pacifico comincia solitamente intorno alla metà di Maggio, ma grazie al satellite Aqua della Nasa è stato possibile osservare la formazione prematura del primo sistema tropicale del 2020. Denominata One-E, si è formata come depressione tropicale Sabato 25 e ha rappresentato un record per il periodo. Secondo il National Hurricane Center (NHC) domenica 26 il sistema ha sfiorato le caratteristiche che l’avrebbero reso un vero e proprio ciclone tropicale.

One-E è stato quindi studiato dal Moderate-Resolution Imaging Spectroradiometer (Modis) nella luce infrarossa. Nel suo cammino verso Ovest-Nordovest ha generato venti massimi di 55 Km/h, prima di raggiungere masse d’aria più secche e valori di temperatura marina più freschi; condizioni che hanno agevolato il suo indebolimento. L’attuale percorso lo vede lontano dalle coste, ed entro la giornata odierna dovrebbe dissiparsi.

  • Fonti bibliografiche: Goddard Space Flight Center – NASA
  • Fonti iconografiche: Moderate-Resolution Imaging Spectroradiometer

Renato Sansone: Giornalista scientifico, iscritto all'ordine nazionale dal 2013. Si occupa di cronaca scientifica dal 2011. Contatti: renato.sansone@geomagazine.it
Post correlati

This website uses cookies.