X

Una pietra misteriosa a Crétaz

La pietra misteriosa di Crétaz (Credit. G.Cutano)

Spesso, dove abitiamo, siamo incuranti di quello che ci circonda, per abitudine, per le troppe distrazioni magari dovute agli smartphone o per la vita troppo di corsa. Di certo la vita di oggi ci fa essere poco “slow” e molte cose proprio sotto i nostri occhi ci passano inosservate.

Qualche giorno fa sui social, uno dei fotografi più popolari del web di Cogne, Thierry Moreau, insieme alla sua compagna Hélène Jadot, hanno fatto un reportage dove, fra le tante foto, appariva una strana pietra scolpita. I due “ambasciatori” di Cogne in Francia hanno messo alla luce un dettaglio che forse ai più sarà sfuggito. Un dettaglio che al nostro passo veloce sarebbe passato inosservato.

La pietra si trova in una delle piccole e affascinati viuzze del borgo di Crétaz e vi sono scolpiti due martelli. Di certo il pensiero corre direttamente al mondo dei minatori e della miniera. Chissà da dove arriva? Probabilmente era altrove nei luoghi di lavoro e poi è finita a far parte di uno scalino? Magari qualcuno può aiutarci a scoprire questo piccolo mistero, fatto di storie del passato.

(Video) Thierry con la pietra

Categorie: Nessuna categoria
Tags: cogne
Giuseppe Cutano: Ingegnere Ambientale, laureato presso il Politecnico di Torino, si è specializzato in difesa del suolo. Oggi si occupa di progettazione di impianti ad energia rinnovabile e di sviluppo sostenibile della montagna, con focus sulla mobilità elettrica. Volontario di Protezione Civile, ama la natura, ma anche i social media e la fotografia e per compensare la formazione scientifica coltiva lo studio della storia e delle scienze politiche.
Post correlati

This website uses cookies.