Published On: gio, Mag 28th, 2020

La depressione tropicale Bertha in via di dissipazione

Nella giornata di ieri la tempesta tropicale Bertha ha colpito la costa della Carolina del Sud, determinando il rinvio della capsula Dragon di SpaceX.

I dati provenienti dalle boe NOAA e CORMP hanno mostrato che i venti massimi sostenuti soffiavano a 80 km/h prima del landfall ad est di Charleston. Poco più tardi il sistema si è indebolito a depressione tropicale, scaricando intense piogge su tutta la Carolina e nella Virginia occidentale.
Bertha è ormai un ex ciclone tropicale, non possedendo più le caratteristiche tropicali sufficienti per essere considerato tale. La depressione si sta muovendo verso nord a 44 km/h con venti medi fino a 35 Km/h e raffiche più sostenute. La pressione centrale minima stimata è 1012 millibar. Si prevede che Bertha si indebolirà e si dissiperà entro sera mentre attraverserà i Grandi Laghi orientali.

About the Author

- Giornalista scientifico, iscritto all'ordine nazionale dal 2013. Si occupa di cronaca scientifica dal 2011. Contatti: renato.sansone@geomagazine.it