Published On: mar, Mar 22nd, 2022

E’ tornato il castoro europeo in Italia, avvistata dal CNR la prima diga

Abbiamo trovato questo video in rete che testimonia la presenza, dopo svariati secoli, del castoro europeo (Castor Fiber) in Italia. Sono i ragazzi del CNR che nella Val Tiberina (valle del Tevere) hanno trovato una diga realizzata dal castoro, così come alberi rosicchiati. Queste sono prove più che tangibili della sua presenza ed il primo sbarramento costruito nel nostro Paese. Il castoro è una specie con grande ingegno nelle costruzioni, una sorta di ingegnere del mondo animale.

Il castoro europeo è una specie che viveva già un tempo nei nostri fiumi, ma che era pressoché scomparsa. Oggi ci sono i segni tangibili della sua presenza e non può essere che una bella notizia per il nostro ecosistema. 

Il roditore aveva subito una caccia spietata ed era scomparso già nel 1600 dalla nostra penisola, oggi la testimonianza di questa diga e diversi altri avvistamenti nel centro-nord, ci fanno affermare che questa specie possa nuovamente tornare a vivere nei nostri fiumi e boschi, ovviamente quelli meno inquinati. La speranza che questa specie riscuota una maggiore attenzione e tutela rispetto al passato. 

Vi postiamo l’interessante video di Tevere Tv che documenta la scoperta:

About the Author

- Ingegnere Ambientale, laureato presso il Politecnico di Torino, si è specializzato in difesa del suolo. Oggi si occupa di progettazione di impianti ad energia rinnovabile e di sviluppo sostenibile della montagna, con focus sulla mobilità elettrica. Volontario di Protezione Civile, ama la natura, ma anche i social media e la fotografia. Per compensare la formazione scientifica coltiva lo studio della storia e delle scienze politiche. * Contatti: giuseppe.cutano@geomagazine.it * * IG: @latitude_45