X

Giuseppe Cutano

Ingegnere Ambientale, laureato presso il Politecnico di Torino, si è specializzato in difesa del suolo. Oggi si occupa di progettazione di impianti ad energia rinnovabile e di sviluppo sostenibile della montagna, con focus sulla mobilità elettrica. Volontario di Protezione Civile, ama la natura, ma anche i social media e la fotografia e per compensare la formazione scientifica coltiva lo studio della storia e delle scienze politiche.

Riscoprire oggi il significato della Via Francigena

di MATTEO VICENTINI. La lettura del presente articolo si presta particolarmente alla metafora poco originale del viaggio. Del resto, Europa… Leggi di più

Di chi è il Monte Bianco?

Come un boomerang, puntualmente, torna la "querelle" sul confine fra Italia e Francia sul Monte Bianco. Una questione irrisolta da… Leggi di più

20 anni fa, l’anno delle alluvioni in Italia

Era il 2000, l'anno che i più ricorderanno per il temuto "millenium bug". Alle porte del nuove millennio c'era quella… Leggi di più

Mario Tozzi diventa cantante per il mare

Mario Tozzi, noto geologo e divulgatore scientifico, eravamo abituati a vederlo in TV per parlarci di pianeta e della sua… Leggi di più

Rischio sismico in Italia, se ne discute in ambito #IoNonRischio (Video-Dibattito)

Nonostante l'Italia sia a forte rischio sismico, non sempre nel Paese si ha questa percezione. Se ne è parlato ieri… Leggi di più

Io non rischio, al via la campagna di prevenzione della Protezione Civile

Da domani, 11 ottobre, inizia la settimana della Protezione Civile e con essa tante iniziative sulla prevenzione ai rischi naturali.… Leggi di più

Viaggio record in barca elettrica e punto sulla nautica sostenibile (Podcast)

Vi avevamo parlato del tentativo di impresa da record nel mar Tirreno con una barca elettrica. Oggi abbiamo intervistato l'ing.… Leggi di più

Una pietra misteriosa a Crétaz

Spesso, dove abitiamo, siamo incuranti di quello che ci circonda, per abitudine, per le troppe distrazioni magari dovute agli smartphone… Leggi di più

Salvaguardia Ambiente: punire o premiare?

Camminando per le strade del centro di Roma non è difficile imbattersi in alcune targhe in pietra affisse sui palazzi.… Leggi di più

L’orologio climatico, conto alla rovescia per evitare il disastro totale

A volte solo quando abbiamo una scadenza o un appuntamento fissato riusciamo ad essere più reattivi per raggiungere l'obiettivo e… Leggi di più

This website uses cookies.