Published On: lun, Apr 27th, 2020

Gli animali domestici riducono lo stress a bambini autistici e genitori

La situazione attuale nel mondo, senza dubbio la peggiore dal dopoguerra, ha alimentato livelli di stress più elevati per tutte le famiglie. A subire la pesante condizione sono soprattutto i genitori di bambini autistici, che spesso e volentieri trovano negli animali domestici una fonte di conforto e sostegno.  Ora, una ricerca dell’Università del Missouri ha scoperto che gli animali domestici instaurano forti legami e riducono lo stress sia per i bambini con autismo che per i loro genitori.

E’ quanto sostiene Gretchen Carlisle, ricercatore presso il Centro di ricerca per l’interazione uomo-animale presso il MU College of Veterinary Medicine, che ha esaminato più di 700 famiglie con questi elementi. Egli ha scoperto che, nonostante la responsabilità che deriva per la cura degli animali domestici, sia i bambini con autismo che i loro genitori hanno instaurato forti legami con i loro amici pelosi.

Dato che le caratteristiche del disturbo dello spettro autistico sono ampie, può essere difficile identificare gli interventi che sono ampiamente benefici“, ha spiegato Carlisle. “Alcune delle principali sfide che i bambini con autismo affrontano includono l’ansia e la difficoltà di comunicare. Dato che gli animali domestici possono aiutare ad aumentare l’interazione sociale e ridurre l’ansia, abbiamo scoperto che non sono solo utili nel fornire conforto e sostegno i bambini con autismo, ma è una condizione efficace anche per i genitori.

Il consiglio che fornisce l’esperto alle famiglie che volessero acquistarne uno, è quello di far scegliere ai piccoli. “Alcuni bambini con autismo hanno sensibilità specifiche, quindi un cane grande e rumoroso potrebbe causare un sovraccarico sensoriale, mentre un gatto silenzioso potrebbe adattarsi meglio“, ha detto Carlisle. “Il mio obiettivo – conclude – è fornire ai genitori informazioni basate sull’evidenza in modo che possano fare scelte oculate e personalizzate in base alle proprie necessità“.

Foto di huoadg5888 da Pixabay

 

About the Author

- Giornalista scientifico, iscritto all'ordine nazionale dal 2013. Si occupa di cronaca scientifica dal 2011. Contatti: renato.sansone@geomagazine.it