Published On: sab, Giu 19th, 2021

Legambiente: in Toscana il mare più sostenibile 2021

A maggio 2021 vi abbiamo parlato delle località di mare premiate con la bandiera blu d’Europa, ma l’attesa maggiore era per i verdetti di Legambiente con il dossier “Il mare più bello 2021”. Questa attesa classifica redatta dall’associazione ambientalista e dal Touring Club Italiano ha preso in esame 98 comprensori turistici marini. 

La classificazione va da un massimo di 5 vele, fino ad 1 vela e quest’ultimo giudizio prevede comunque la sufficienza di tutti i parametri. Le principali categorie di verifica riguardano la qualità ambientale e la qualità dei servizi turistici e si basano su protocolli europei del tipo “Ecolabel”. 

Nella redazione delle classifiche vengono anche valutate le iniziative locali di sostenibilità riguardo la riduzione della plastica, escursioni negli entroterra, percorsi ciclabili e tutto ciò che valorizza le zone più incontaminate e meno sfruttate.

Anche quest’anno in testa alle classifiche c’è il testa a testa fra Toscana e Sardegna e quest’anno a vincere il titolo di mare più sostenibile del 2021 è proprio la Maremma Toscana della provincia di Grosseto. Seguono al secondo posto le spiagge sarde di Baunei in provincia di Nuoro. Chiude il podio la Campania con il Cilento Antico,  in provincia di Salerno, che sale dal quinto al terzo posto.

Nella top ten delle 5 vele troviamo tanta Toscana e Sardegna, ma c’è anche spazio per le Cinqueterre in Liguria e per l’isola di Salina in Sicilia. Insignito di 5 vele invece il lago di Molveno in Trentino nella speciale classifica delle località lacustri.

Durante l’estate usciranno poi altri dossier sulle spiagge italiane che vi racconteremo e se ci sono località che eccellono ci sono, purtroppo, tante altre in cui c’è molto molto da fare e dove la sostenibilità ambientale e molto lontana. Non dimentichiamo anche delle tante località dove c’è il divieto di balneazione per via della cattiva gestione delle acque reflue. Dunque bene, ma non benissimo.

Fonti consultate: Legambiente

About the Author

- Ingegnere Ambientale, laureato presso il Politecnico di Torino, si è specializzato in difesa del suolo. Oggi si occupa di progettazione di impianti ad energia rinnovabile e di sviluppo sostenibile della montagna, con focus sulla mobilità elettrica. Volontario di Protezione Civile, ama la natura, ma anche i social media e la fotografia. Per compensare la formazione scientifica coltiva lo studio della storia e delle scienze politiche. * Contatti: giuseppe.cutano@geomagazine.it * * IG e Clubhouse: @latitude_45