X

Sigaretta elettronica, tradizionale e danni vascolari

Secondo una nuova ricerca pubblicata sul Journal of American Heart Association, l’uso delle sigarette elettroniche danneggia le arterie e il funzionamento dei vasi sanguigni proprio come il fumo delle sigarette tradizionali. “Molte persone credono che le sigarette elettroniche siano più sicure delle sigarette tradizionali, motivo per cui scelgono di cambiare“, spiega Jessica L. Fetterman, professore di medicina presso la Boston University School of Medicine. “Nel frattempo, sempre più prove evidenziano che le sigarette elettroniche potrebbero non essere l’alternativa più sicura“.

Fetterman e colleghi hanno studiato oltre 400 uomini e donne di età compresa tra 21 e 45 anni, ai quali non era stata diagnosticata la cardiopatia o i fattori di rischio legati ad essa. I partecipanti allo studio sono stati visionati nell’arco di tre mesi e includevano 94 non fumatori, 285 fumatori, 36 fumatori di sigarette elettroniche e 52 utenti che usavano entrambe.

I ricercatori hanno scoperto che gli ex fumatori che passano alle sigarette elettroniche o che le utilizzano entrambe, hanno un indice di aumento simile ai consumatori di sigarette tradizionali, il che significa che le loro arterie sono altrettanto rigide. “L’irrigidimento delle arterie può causare danni ai piccoli vasi sanguigni, compresi i capillari, e sollecita ulteriormente il cuore, che a sua volta può contribuire allo sviluppo di malattie cardiache“, ha affermato Fetterman.

I ricercatori hanno anche scoperto che le cellule che rivestono i vasi sanguigni, chiamate cellule endoteliali, sembrano danneggiarsi allo stesso modo. “I risultati del nostro studio suggeriscono che non vi sono prove del fatto che l’uso di sigarette elettroniche riduca le lesioni cardiovascolari, le disfunzioni o i danni associati all’uso di prodotti di sigarette tradizionali“. Saranno necessari studi a lungo termine per determinare se il danno vascolare prodotto, cambi nel tempo.

  • Fonti bibliografiche: American Heart Association
  • Fonti iconografiche: haiberliu da Pixabay
Renato Sansone: Giornalista scientifico, iscritto all'ordine nazionale dal 2013. Si occupa di cronaca scientifica dal 2011. Contatti: renato.sansone@geomagazine.it
Post correlati

This website uses cookies.