Published On: mer, Gen 20th, 2021

Un mega satellite popolato di esseri umani intorno a Cerere

Colonizzare un luogo diverso dalla Terra, dalla Luna o da Marte.
E’ l’idea del fisico Pekka Anhunen dell’Istituto meteorologico finlandese, che suggerisce la presenza di esseri umani su un satellite gigante in orbita attorno a Cerere.

LA COLONIZZAZIONE DI ALTRI MONDI

La colonizzazione di altri mondi è resa difficile dalle distanze cosmiche e dagli ambienti inospitali. Ed è per tale motivo che il fisico ha proposto la presenza di decine di migliaia di persone in un ambiente chiuso, dotato di gravità grazie ad una rotazione efficace e capace di proteggere dalle radiazioni solari.

Secondo lo scienziato Cerere rappresenterebbe un ambiente ideale e nel suo progetto include un ascensore spaziale lungo 636 miglia per trasportare materiale dalla superficie al satellite.

Immagine futuristica

La navicella orbitante sarebbe lunga più di un miglio e conterrebbe migliaia di strutture cilindriche per l’agricoltura e per gli spazi ricreativi.

Anhunen immagina inoltre un paio di specchi giganti per sfruttare l’energia del sole su entrambi i lati del satellite, dando alla struttura complessiva una forma simile a una conchiglia.

La popolazione? Circa 50.000 individui, almeno inizialmente. Un’idea strampalata o una visione anticipata del futuro? Ai posteri l’ardua sentenza!

About the Author

- Giornalista scientifico, iscritto all'ordine nazionale dal 2013. Si occupa di cronaca scientifica dal 2011. Contatti: renato.sansone@geomagazine.it