X

Nel Regno Unito valori superiori a 40°C saranno frequenti

In futuro le temperature nel Regno Unito potrebbero superare i 40°C ogni tre o quattro anni. E’ quanto sostengono i ricercatori dell’Ufficio meteorologico britannico qualora le emissioni di gas serra continuino ad essere immesse nell’atmosfera senza tregua.

Lo studio di modellistica ha scoperto che senza il surriscaldamento prodotto dall’attività antropica si tratterebbe di un valore rilevato ogni centinaia o addirittura migliaia di anni.
I modelli stocastici di previsione mostrano dei risultati che vanno in un determinato range statistico, che indicano uno scenario quasi catastrofico ad uno molto meno preoccupante. Ebbene, secondo i meteorologi, anche una via di mezzo tra questi significherebbe registrare simili picchi ogni 15 anni circa.

Il superamento delle soglie di temperatura estreme nel Regno Unito sarebbe accompagnato da gravi impatti sulla salute pubblica e sulle infrastrutture di trasporto, come già sperimentato l’anno scorso, quando si è verificata la temperatura più elevata di sempre a Cambridge (38.7°C).

In base all’accordo di Parigi del 2015, quasi 200 paesi si sono impegnati a limitare collettivamente l’aumento della temperatura media della superficie terrestre.

Renato Sansone: Giornalista scientifico, iscritto all'ordine nazionale dal 2013. Si occupa di cronaca scientifica dal 2011. Contatti: renato.sansone@geomagazine.it
Post correlati

This website uses cookies.