Published On: ven, Mag 8th, 2020

Accadde oggi: l’8 Maggio 1962 il razzo Centaur esplose al volo inaugurale

L’8 maggio 1962 il nuovo razzo Centaur della Nasa esplose a mezz’aria durante il suo primo volo di prova. Il Centaur era uno stadio superiore appositamente progettato per lanciare in orbita carichi utili più pesanti. Per il suo primo lancio, volò su un razzo Atlas.

Il decollo da Cape Canaveral partì nel migliore dei mondi, ma 54 secondi dopo esplose improvvisamente, disintegrandosi a un’altitudine di circa 9.000 metri sopra il livello del mare. Un’indagine ha poi stabilito che i pannelli isolanti attorno al serbatoio del carburante a idrogeno liquido non avrebbero potuto resistere alla pressione esercitata durante il volo, quindi il serbatoio si ruppe. Fu il primo lancio di un razzo a utilizzare idrogeno liquido nel suo sistema di propulsione. La NASA non si scoraggiò e ci riprovò con successo l’anno successivo. Da allora, Centaur ha contribuito a lanciare diverse missioni verso il Sistema Solare.

About the Author

- Giornalista scientifico, iscritto all'ordine nazionale dal 2013. Si occupa di cronaca scientifica dal 2011. Contatti: renato.sansone@geomagazine.it